Questo sito contribuisce alla audience di

Arène, Paul

scrittore francese (Sisteron 1843-Antibes 1896). Partecipò al movimento felibrista. Narratore realistico, alla maniera di Daudet, di cui fu amico, diede il meglio della sua arte in racconti e romanzi di ambiente provenzale: Jean des Figues (1870), Contes de Provence (1870; Racconti di Provenza), La chèvre d'or (1884; La capra d'oro), Domnine (1894; trad. it. Vendetta di donna). Nei racconti, la misurata leggerezza del suo stile lo avvicina alle Lettres de mon moulin di Daudet, tanto che alcuni critici pensarono che Arène avesse contribuito, nella sua giovinezza, alla stesura dell'opera. Tentò anche il teatro (Le duel aux lanternes, 1873, Il duello alla luce delle lanterne; L'ilote, 1875, L'ilota) e la poesia, in provenzale e in francese (Poésies, 1900).