Questo sito contribuisce alla audience di

Arciszewski, Tomasz

uomo politico polacco (Sierzchów 1877-Londra 1955). Socialista, militò, durante la I guerra mondiale, nelle legioni di Piłsudski; fu chiamato poi a far parte di alcuni gabinetti del periodo pilsudskiano. Diresse il partito socialista durante l'occupazione tedesca della Polonia; di tendenze nazionalistiche e antisovietiche, fu dal dicembre 1944 primo ministro nel governo provvisorio polacco in esilio a Londra. Dopo pochi mesi Arciszewski esercitava un potere puramente teorico, essendo il territorio polacco ormai controllato dal partito comunista.

Collegamenti