Questo sito contribuisce alla audience di

Astèria

(greco Astería), nella mitologia greca, la figlia del titano Coio e di Febe. Per sfuggire alle insidie di Zeus si trasformò in quaglia (in greco órtyx) e, gettandosi nel mare, divenne l'isola di Ortigia, che poi prese il nome di Delo.

Collegamenti