Questo sito contribuisce alla audience di

Audìsio, Guglièlmo Andrèa

sacerdote e scrittore (Bra 1802-Roma 1882). Insegnò eloquenza sacra all'Accademia ecclesiastica di Superga e diritto naturale e delle genti a Roma; sostenne con articoli e con opuscoli le idee dei liberali cattolici e nel 1848 fondò il periodico L'armonia. Fu un precursore della conciliazione fra lo Stato e la Chiesa nel suo scritto Della società politica e religiosa rispetto al secolo decimonono (1876), attirandosi la condanna del Sant'Uffizio.