Questo sito contribuisce alla audience di

Auliver

poeta (sec. XIV), forse da identificare in Auliverius de Robegano che ricoprì, a Treviso, cariche pubbliche tra il 1314 e il 1319. È autore di una canzone (En rima greuf a far, dir e stravolger) che, per l'originale impasto di raffinato stile aulico e di corpulento linguaggio dialettale, fa di lui il primo esponente di quell'espressionismo veneto che culminerà nell'arte del Ruzzante.

Collegamenti