Questo sito contribuisce alla audience di

Aurigèmma, Salvatóre

archeologo italiano (Monteforte Irpino 1885-Roma 1964). Fu a capo di spedizioni archeologiche, soprattutto in Tripolitania e Cirenaica (1911-1919), che portarono a importanti scoperte (villa di Zliten, arco di Marco Aurelio a Tripoli). Istituì il Museo di Tripoli, fu direttore a Napoli del Museo Archeologico, a Roma del Museo di Villa Giulia e di quello delle Terme. Fra le sue numerose opere sono da ricordare I mosaici di Zliten (1926).