Questo sito contribuisce alla audience di

Aya

paredra del dio solare mesopotamico Šamaš nel suo tempio di Sippar. Ha una parte del tutto secondaria e i suoi epiteti fanno riferimento solo ai suoi rapporti con Šamaš (“Fidanzata di Šamaš”, “Amata da Šamaš”, ecc.).

Collegamenti