Questo sito contribuisce alla audience di

Bèttega, Robèrto

calciatore italiano (Torino 1950). Attaccante, dopo aver militato per una stagione nel Varese, ha esordito in serie A nel 1970 nelle file della Juventus, con cui ha giocato fino al 1983, conquistando sette scudetti (1971-72, 1972-73, 1974-75, 1976-77, 1977-78, 1980-81, 1981-82), due Coppe Italia (1978-79 e 1982-83) e una Coppa UEFA (1976-77). Nel 1979-80 è stato capocannoniere del campionato italiano (16 reti). Ha chiuso la carriera con un'esperienza nel torneo statunitense. In Nazionale ha giocato 42 volte (esordio nel 1975), segnando 19 reti. Dal 1994 è tornato alla Juventus come dirigente.

Media


Non sono presenti media correlati