Questo sito contribuisce alla audience di

Bùlgaro

glossatore bolognese (m. ca. 1167). È uno dei cosiddetti “quattro dottori”, allievi di Irnerio, e fu detto os aureum (Boccadoro) per la sua facondia. Nel 1158 partecipò con gli altri tre dottori bolognesi alla Dieta di Roncaglia che stabilì, proprio con l'ausilio di questi famosi giuristi, le prerogative imperiali (iura regalia o ʽregalie'). Di lui possediamo due brevi opere: De diversis regulis iuris e De iudiciis.

Media


Non sono presenti media correlati