Questo sito contribuisce alla audience di

Baehr o Bähr, Georg

architetto tedesco (Fürstenwalde 1666-Dresda 1738). Considerato uno dei maggiori esponenti dell'architettura religiosa nell'ambiente protestante tedesco, lavorò principalmente in Sassonia e in particolare a Dresda, dove realizzò la Frauenkirche (dal 1722), a pianta centrale con cupola, fondamentale per l'architettura chiesastica tedesca del Settecento, il Palais de Saxe, il British Hôtel (1720). Costruì chiese a Forcheim (1719-21), Honstein (1725-26), Loschwitz (1705-08), Schmiedelberg (1713-16, ancora a pianta centrale).

Media


Non sono presenti media correlati