Questo sito contribuisce alla audience di

Baggio, Robèrto

calciatore italiano (Caldogno, Vicenza, 1967). Attaccante, è cresciuto nelle file del L. R. Vicenza. Nella stagione 1986-87 ha esordito in serie A con la maglia della Fiorentina. Grazie alle sue indiscusse doti tecniche si è messo ben presto in mostra, suscitando l'interesse di molte società fra cui la Juventus, alla quale è passato nella stagione 1990-91 e con cui ha vinto la Coppa UEFA (1992-93), lo scudetto e la Coppa Italia (1994-95). Si è quindi trasferito al Milan (vincendo lo scudetto nel 1995-96), al Bologna (1997-98), all'Inter (1998-2000) e infine al Brescia (a partire dalla stagione 2000-2001). È uno dei giocatori più prolifici nella storia della serie A, con oltre 200 reti segnate. Ha esordito in Nazionale nel 1988 e ha vestito la maglia azzurra per 55 volte, realizzando 27 reti. Nel 1993 ha vinto il Pallone d'Oro come miglior calciatore europeo.Nel 2004 ha giocato la sua ultima partita con la maglia azzurra. Nel 2004 si è ritirato dall'attività agonistica.

Media


Non sono presenti media correlati