Questo sito contribuisce alla audience di

Baldèlli, Ignàzio

linguista e critico letterario italiano (Perugia 1922-Roma 2008). È stato docente presso l'Università La Sapienza di Roma e ha dato fondamentali contributi agli studi sulla lingua delle origini e sullo stile di Dante, senza trascurare gli sviluppi moderni e contemporanei dell'uso linguistico comune e dell'espressione letteraria. Fra le sue opere più significative si possono segnalare la raccolta antologica La lingua italiana nel mondo (1987) e i volumi saggistici Varianti di prosatori contemporanei (1965), Medioevo volgare da Montecassino all'Umbria (1971), Conti, glosse e riscritture. Dal secolo XI al secolo XX (1988).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti