Questo sito contribuisce alla audience di

Ballantine, James

scrittore e poeta scozzese (Edimburgo 1808-1877). Nato da umile famiglia, apprese dapprima il mestiere dell'imbianchino; dopo aver studiato disegno e pittura, divenne molto conosciuto per avere riscoperto la tecnica della pittura su vetro. Scrisse numerose ballate e canzoni popolari scozzesi, ancor oggi assai note, alcune delle quali sono contenute nei due volumi in prosa The Gaberunzie's Wallet (1843; Il borsellino di Gaberunzie) e The Miller of Deanhaugh (1845; Il mugnaio di Deanhaugh). Altre opere: Essay on Ornamental Art (1847; Saggio sull'arte ornamentale), Poems (1856; Poesie), The Life of David Roberts, R. A. (1866; La vita di David Roberts).

Media


Non sono presenti media correlati