Questo sito contribuisce alla audience di

Barabino, Niccolò

pittore italiano (Sampierdarena 1832-Firenze 1891). Formatosi all'Accademia genovese, si recò poi a Firenze dove entrò in contatto coi Macchiaioli. La sua pittura si mantenne però sempre nell'ambito tradizionale sia nell'uso del colore sia nei soggetti trattati, di argomento storico o religioso. Opere nella Galleria d'Arte Moderna a Genova e in diverse chiese della Liguria.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti