Questo sito contribuisce alla audience di

Bartolomèo da Salutìo

mistico francescano, venerabile (Socana 1558-Roma 1617). Studiò nelle migliori scuole dell'ordine e divenne predicatore dal tono apocalittico e infuocato al punto che gli venne proibita la predicazione. Si diede allora esclusivamente alla vita contemplativa. Opere: Testamento dell'anima, Scuola del Divino Amore, Compagni d'amore, Musa spirituale.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti