Questo sito contribuisce alla audience di

Basìlio III (granduca di Moscovia)

(Vasilij III Ivanovič), granduca di Moscovia (1479-1533). Figlio di Ivan III e di una principessa bizantina, affermò definitivamente la preminenza della Moscovia nell'Europa orientale; governò in modo dispotico, appoggiato dall'alto clero, che predicava la sottomissione al potere di diritto divino, annullando l'autorità dei boiari. Sotto di lui si diffuse l'idea di Mosca “terza Roma”, erede di Bisanzio, protettrice di tutti gli ortodossi della Chiesa d'Oriente.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti

. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->