Questo sito contribuisce alla audience di

Basilisco

imperatore romano d'Oriente (sec. V). Regnante Leone I, suo cognato, guidò la disastrosa spedizione contro i Vandali del 468. Nel 475 riuscì a usurpare il trono a Zenone, che però l'anno successivo lo depose e fece uccidere. Nel suo breve regno, legiferò in materia di fede contro i canoni del Concilio di Calcedonia.

Media


Non sono presenti media correlati