Questo sito contribuisce alla audience di

Beatles, The-

quartetto rock inglese formato da George Harrison (Liverpool 1943-Los Angeles 2001), John Lennon (Liverpool 1940-New York 1980), Paul McCartney (Liverpool 1942) e Ringo Starr, pseudonimo di Richard Starkey (Liverpool 1940); quest'ultimo entrò a far parte dei Beatles solo nel 1962, in occasione della prima registrazione ufficiale del gruppo. Fondato da Lennon (1957) come gruppo di adolescenti patiti del rock and roll, colse i primi successi (Love Me Do, Please Please Me, She Loves You) nel 1962-63, lanciando la moda della musica beat. Per otto anni dominò le classifiche di vendita, grazie all'inesauribile vena di Lennon, più aggressivo, e McCartney, più prossimo alla tradizione della ballata anglosassone (suoi erano i successi melodici del gruppo: Michelle, Yesterday). In tale periodo attraversò una profonda evoluzione, espandendosi da una gaia imitazione del rock americano a una visione più ardita e globale, che abbracciava musica colta, gospel, musica indiana e l'esplorazione delle risorse poetiche dello studio di registrazione (Revolution no. 9). Nel 1968 Lennon incontrò Yoko Ono, artista giapponese d'avanguardia, e con lei si incamminò verso una propria strada. Dopo lo scioglimento (1970) del gruppo, solo Lennon rivelò un'autonoma statura artistica e, pur tra silenzi e incertezze, seppe ergeBeatlesrsi a leader ideologico delle masse giovanili, su posizioni pacifiste. Morì per mano di un folle. I sono la rock band più celebre della storia ed esercitano ancora una forte influenza nel mondo musicale, un fenomeno di cui è chiara testimonianza soprattutto la produzione di alcuni gruppi del nuovo britpop, quali i Blur e gli Oasis. A ciò si aggiunge il perdurare del successo commerciale della loro produzione, che non ha mai conosciuto soste e alla quale si sono aggiunti alcuni nuovi importanti capitoli che hanno dato una significativa misura della loro popolarità. Nel 1994, una raccolta di esibizioni radiofoniche fino ad allora inedite, Live at the BBC, ha venduto 5 milioni di copie e, nello stesso periodo, i tre Beatles superstiti, mettendo fine a dispute finanziarie e rivalità personali, hanno avviato il progetto Anthology, in occasione del quale sono tornati per la prima volta insieme in una sala di registrazione. Ne è nato un documentario televisivo di circa 10 ore, contenente materiale edito e inedito, messo in onda per la prima volta nell'autunno del 1995. All'uscita del documentario ha fatto seguito la pubblicazione (tra il novembre 1995 e l'ottobre 1996) di una omonima serie di doppi album, Anthology 1, 2 e 3, che sono subito balzati ai vertici delle classifiche di vendita e che hanno proposto due “nuove” canzoni. In Anthology 1 compare infatti il brano Free As A Bird, risultato dell'assemblaggio di una vecchia registrazione realizzata da John Lennon negli anni Settanta con gli interventi strumentali e vocali di Harrison, McCartney e Starr, e lo stesso procedimento è stato impiegato per Real Love, inserita in Anthology 2. Nel 2009 è stato pubblicato tutto il catalogo dei Beatles, oggetto di una rimasterizzazione digitale durata quattro anni.

Media


Non sono presenti media correlati