Questo sito contribuisce alla audience di

Beaumont, Germaine

scrittrice francese (Petit-Couronne 1890-Montfort-l'Amaury, Yvelines, 1983). Segretaria di Colette, è autrice di romanzi, ambientati nella provincia francese, in cui presenta personaggi complessi in una atmosfera chiusa e allucinante. Ricordiamo: Piège (1930; Tranello), Les clefs (1939; Le chiavi), Silsauve (1952) e L'enfant du lendemain (1955; Il figlio del domani). Ha collaborato alle Nouvelles Littéraires con cronache in versi, poi raccolte col titolo di Disques (Dischi). Con A. Périnaud ha pubblicato Colette par elle-même (1960; Colette per se stessa). Nel 1968 ha pubblicato quattro volumi di memorie Histoire de notre temps (Storia del nostro tempo) e successivamente due romanzi (Le temps des lilas, 1970; Il tempo dei lillà, e Le chien dans l'arbre, 1975; Il cane sull'albero).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti