Questo sito contribuisce alla audience di

Bellintani, Mattìa da Salò

predicatore e scrittore cappuccino (Gazzane 1535-1611). Fu lettore in vari studi dell'Ordine e più volte ministro provinciale, aprendo nuovi conventi in Francia, in Svizzera e in Boemia. Predicò per cinquant'anni, meritandosi da San Carlo Borromeo l'elogio di “modello di oratore sacro”. Le sue opere più importanti sono: Historia Capuccina (1595-1600), Essaggerationi morali (postuma, 1622), Quadragesimale ambrosianum duplex (postuma, 1624).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti