Questo sito contribuisce alla audience di

Bellot, Joseph-René

esploratore francese (Parigi 1826-Artide 1853). Nel 1851-52 prese parte alle ricerche di John Franklin nelle isole dell'Arcipelago Artico Canadese scoprendo lo stretto fra la penisola di Boothia e l'isola di Somerset, cui diede il proprio nome. Nel 1853 partecipò alla seconda spedizione Inglefield, ma scomparve con due compagni in un crepaccio del canale di Wellington, mentre cercava di raggiungere il Belcher bloccato nel Northumberland Sound. Ha lasciato il Journal d'un voyage aux mers polaires (1854).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti