Questo sito contribuisce alla audience di

Berlage, Hendrik Petrus

architetto e urbanista olandese (Amsterdam 1856-L'Aia 1934). Dopo gli studi a Zurigo (1875-78), lavorò a Francoforte, interessandosi tra l'altro di arredamento e di grafica, e successivamente ad Amsterdam con T. Sanders. Berlage svolse nei Paesi Bassi una vastissima attività che diede l'avvio alla formazione della Scuola di Amsterdam, considerata poi in opposizione alla corrente di De Stijl. Fu inoltre merito di dell'autore l'introduzione dell'opera di Wright in Europa, dopo un suo viaggio in America nel 1911, durante il quale poté conoscerne direttamente le opere. Due sue opere fondamentali sono la Borsa di Amsterdam (1896-1903) e il piano di ampliamento di Amsterdam Sud (1902-15). Altre opere che si ricordano: casa dei lavoratori del diamante (Amsterdam, 1899-1900); piani urbanistici dell'Aia (1908) e di Rotterdam (1914); Holland House (Londra, 1914); casino di caccia (Hoenderloo, 1915-16); chiesa scientista (1925) e Museo Municipale (1929-34) a L'Aia.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti