Questo sito contribuisce alla audience di

Bernardi, Giovanni dei-

incisore di cristalli di rocca e medaglista (Castelbolognese 1496-Faenza 1553). Iniziata l'attività presso Alfonso I d'Este, passò poi a Roma dove lavorò per il papa Clemente VII (dal quale ebbe nel 1534 la carica di maestro della zecca pontificia) e per i cardinali Ippolito de' Medici, Giovanni Salviati e Alessandro Farnese. Per quest'ultimo eseguì una coppa di cristallo con l'Arca di Noè (Firenze, Museo degli Argenti), una serie di cristalli con Scene della vita di Cristo e gli intagli su cristallo di rocca della cosiddetta Cassetta Farnese (Napoli, Museo di Capodimonte), che rappresentano la sua opera più celebre. Tali intagli, con scene della Battaglia delle Amazzoni e della Lotta dei Centauri in medaglioni ovali, furono iniziati nel 1543 e in parte elaborati su disegni di Perin del Vaga. Fra le medaglie, ricordiamo quella fusa in oro, eseguita per l'incoronazione a Bologna di Carlo V (1530), quelle per Clemente VII, fra le sue migliori, e infine quella coniata nel 1535 per Carlo V.

Media

Giovanni dei Bernardi