Questo sito contribuisce alla audience di

Berry, Charles-Ferdinand di Borbóne, duca di-

principe francese (Versailles 1778-Parigi 1820). Secondogenito di Carlo X, nel 1789 emigrò con la famiglia a Torino poi in Gran Bretagna. Tornato in Francia all'epoca della prima restaurazione (1814), non poté impedire il rientro di Napoleone. Fuggì con Luigi XVIII a Gand (1815) e rientrò nella capitale dopo i Cento Giorni. Fu assassinato il 13 febbraio 1820 da Louvel.

Media


Non sono presenti media correlati