Questo sito contribuisce alla audience di

Bhaṭṭa, Bālkrishna

prosatore e stilista indiano (1844-1914). Autore dei due brevi e popolarissimi romanzi etici Il giovane asceta e Cento malvagi e un santo, nel 1876 fondò anche un mensile letterario, La fiaccola della lingua hindī, che ebbe un ruolo notevole nell'affermazione del giovane idioma hindī.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti