Questo sito contribuisce alla audience di

Biante

(greco Bías; latino Bias-antis). Personaggio della mitologia greca, figlio di Amitaone e di Idomene, fratello dell'indovino Melampo. Questi lo aiuta in un'impresa (il furto dei buoi di Filaco) che gli permette di sposare Pero, figlia di Nereo; poi gli dà un terzo del regno di Preto, da lui acquisito per aver guarito dalla follia le figlie del re. I Biantidi, una delle principali famiglie di Argo, lo ritenevano loro capostipite.

Media


Non sono presenti media correlati