Questo sito contribuisce alla audience di

Biondèlli, Bernardino

linguista italiano (Verona 1804-Milano 1886). Noto soprattutto per le sue ricerche di dialettologia italiana (Saggio sui dialetti gallo-italici, 1853-56), è anche autore di Studi sulle lingue furbesche (1846) e ha progettato un Atlante linguistico d'Europa di cui è uscito solo il primo volume (1841). A lui si deve inoltre la pubblicazione di un testo azteco (1858) e di un dizionario azteco-latino (1869).

Media


Non sono presenti media correlati