Questo sito contribuisce alla audience di

Bolaños, Luis de-

missionario spagnolo (Marchena 1539-Buenos Aires 1620). Alla predicazione della fede unì la difesa degli indigeni dai soprusi dei colonizzatori e questi lo cacciarono dalla regione del Plata (Argentina). Si recò allora nel Paraguay e continuò la sua opera di assistenza agli indigeni, raccogliendoli in villaggi separati, che furono poi chiamati reducciones. Per gli indigeni scrisse, nelle loro lingue, grammatiche, il catechismo e altri opuscoli religiosi.

Media


Non sono presenti media correlati