Questo sito contribuisce alla audience di

Bourignon de la Porte, Antoinette

visionaria francese (Lilla 1616-Franeker 1680). Pellegrinò a lungo, finché trovò a Malines un fedele seguace in Cristiano de Cort, al quale si rivelò come la donna dell'Apocalisse, “destinata a partorire figli spirituali nel dolore”. Nello scritto che raccoglie i colloqui della Bourignon de la Porte con il suo seguace (La lumière du monde), essa accusa la Chiesa cattolica di essere il regno dell'anticristo e rigetta il battesimo dei bambini. Subì persecuzioni e i suoi libri vennero bruciati.

Media


Non sono presenti media correlati