Questo sito contribuisce alla audience di

Braun, Otto

uomo politico tedesco (Königsberg 1872-Ascona 1955). Sindacalista e socialdemocratico fin dalla gioventù, capeggiò il governo della Prussia dal 1920 al 1933 in coalizione con i cattolici del Centro. Candidato alla presidenza della Repubblica contro Hindenburg nel 1925, ottenne quasi 8 milioni di voti. Esautorato con un pretesto dal cancelliere von Papen nel luglio 1932, fu poi definitivamente rovesciato all'avvento di Hitler. Scrisse Deutscher Einheitsstaat oder Föderativsystem (1927; Stato unitario tedesco o sistema federativo) e Von Weimar bis Hitler (1939; Da Weimar a Hitler).

Media


Non sono presenti media correlati