Questo sito contribuisce alla audience di

Brejchová, Jana

attrice cinematografica ceca (Praga 1940). Per malinconica grazia e ritrosia di fanciulla sensibile fu l'interprete ideale di due film notevoli, La tana del lupo (1958) di J. Weiss e Il principio superiore (1960) di J. Krejčík, che la fecero conoscere all'estero e le assicurarono una assidua presenza sugli schermi locali, anche sotto la direzione di grandi registi come Miloš Forman (Gli amori di una bionda, 1965). Nel 1982 ha interpretato il film Incontro con le ombre di J. Svoboda e nel 2000 ha ricevuto da P. Hledik il premio dell'Actor's Mission.

Media


Non sono presenti media correlati