Questo sito contribuisce alla audience di

Buòra, Giovanni di Antònio

architetto e scultore (Osteno, Lugano, 1450-Venezia 1513). Attivo nell'ambito del Rinascimento veneziano, fu seguace di Pietro Lombardo, col quale collaborò alla ricostruzione della Scuola Grande di San Marco (1489-90). Tra le altre sue opere veneziane, il convento di San Giorgio Maggiore (1494), alcuni palazzi e il portale della Scuola Grande di San Giovanni Evangelista (1512).

Media


Non sono presenti media correlati