Questo sito contribuisce alla audience di

Busano

comune in provincia di Torino (33 km), 317 m s.m., 5,05 km², 1367 ab. (busanesi), patrono: Natività di Maria Vergine (seconda domenica di settembre).

Centro posto nella pianura fra i torrenti Malone e Orco. Sorto all'incrocio delle strade provenienti da Front, Rivara, Cuorgnè e Rivarolo, costituisce un esempio di centro di crocicchio. Ebbe antica origine e nel 1019 vi fu fondato un monastero, intorno al quale si sviluppò l'abitato, recintato nei sec. XIII-XIV da alte mura. Feudo dei conti di Rivara e dei marchesi del Monferrato, nel 1631 passò ai Savoia.§ Dell'antico monastero si conserva una torre, aperta inferiormente; la parrocchiale di San Tommaso (sec. XI) ha tre absidi originarie, mentre la chiesa della Santissima Trinità è del sec. XIII.§ Il quadro economico mostra una netta prevalenza dell'attività industriale, specializzata nel settore meccanico.

Media


Non sono presenti media correlati