Questo sito contribuisce alla audience di

Byrom, John

poeta inglese (Kersal Cell, Manchester, 1692-Londra 1763). Pastore anglicano, dopo avere studiato medicina a Montpellier ritornò a Londra (1718) e divulgò un sistema stenografico da lui ideato. Scrisse inni religiosi e poesie elaborate (Miscellaneous Poems, postume, 1773) di cui la prima, Colin and Phoebe, apparve sullo Spectator (1714). Nel 1950 fu pubblicata una selezione dei suoi Journals and Papers, prezioso documento della vita quotidiana nell'Inghilterra augustea.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti