Questo sito contribuisce alla audience di

Cèlli, Àngelo

medico italiano (Cagli 1857-Monza 1914). Docente di igiene nelle università di Palermo e Roma, è noto per aver realizzato fondamentali ricerche sulla eziologia della meningite cerebro-spinale, sulla dissenteria e particolarmente sulla malaria, di cui approfondì gli studi parassitologici; inoltre, in ragione delle conclusioni raggiunte nel corso delle sue ricerche, fu promotore della lotta antimalarica.