Questo sito contribuisce alla audience di

Cainiti

discendenti di Caino che, secondo la Bibbia, avrebbero fatto compiere all'umanità i primi progressi con l'allevamento del bestiame (Iabel), l'erezione di una città (lo stesso Caino), la musica (Iubal) e la lavorazione dei metalli (Tubalcain). Il termine nel sec. II indicò invece una setta eretica che vedeva nel Dio, creatore del mondo terrestre, descritto nella Bibbia un essere maligno, nemico del vero Dio, la Sophia (sapienza); essi onoravano perciò quanti, come Caino, si opponevano a questo dio del male.

Collegamenti