Questo sito contribuisce alla audience di

Calogerà, Àngelo

erudito (Padova 1699-Venezia 1768). Camaldolese, dal 1725 al 1726 fu il principale redattore della Biblioteca Universale, vasto compendio della più importante stampa estera. Suo precipuo merito culturale fu l'edizione della Raccolta di opuscoli scientifici e filologici (1728-54) in 50 vol., seguita dalla Nuova Raccolta (1755-87), curata da lui fino al 14º volume. Pubblicò inoltre le Memorie per servire all'istoria letteraria (1753-58), scritte in collaborazione con Giovanni Zanetti.