Questo sito contribuisce alla audience di

Calvi (Benevento)

comune in provincia di Benevento (13 km), 376 m s.m., 22,19 km², 2348 ab. (calvesi), patrono: san Fortunato (12 luglio).

Centro dell'Appennino Sannita, posto tra due brevi affluenti del fiume Calore. Seguì le vicende della Baronia di Montefusco, di cui fu un casale. Subì ingenti danni nel terremoto del 1980. Tra i monumenti si segnalano il castello e, fuori dal paese, i ruderi di un grandioso ponte sul Calore di epoca imperiale. La frazione Cubante conserva l'aspetto di borgo medievale. § L'agricoltura è rivolta alla coltivazione di ortaggi, frutta e tabacco. Sono attive imprese artigianali meccaniche, dell'abbigliamento e della lavorazione del legno. Si pratica l'allevamento (bovini, ovini, suini).