Questo sito contribuisce alla audience di

Camìcie azzurre

furono così designati i nazionalisti italiani del gruppo “Sempre pronti”, fondato nell'immediato primo dopoguerra e confluito poi nel partito fascista (marzo 1923); i falangisti spagnoli, fondati da Primo de Rivera (1933) e riorganizzati da Franco (1937); i gruppi giovanili egiziani aderenti al Wafd; i membri della fascista “Guardia nazionale” irlandese di O'Duffy; gli integralisti portoghesi del movimento “Sindacalismo nazionale” di R. Preto (1932).