Questo sito contribuisce alla audience di

Campe, Joachim Heinrich von-

pedagogista tedesco (Deensen 1746-Brunswick 1818). Insegnante e scrittore di libri per adolescenti, dedicò tutta la sua esistenza all'educazione. Spinto a Dessau, nel 1776, dall'interesse per gli esperimenti didattici di J. B. Basedow, vi rimase un anno collaborando strettamente con questi. In seguito si spostò ad Amburgo dove fondò il suo Istituto Educativo. Nella maturità si dedicò quasi esclusivamente all'attività di scrittore. Campe merita di essere ricordato per la sua vasta opera intitolata Allgemeine Revision des gesamten Schul-und Erziehungswesens (1785-91; Revisione generale dell'istruzione e dell'educazione), una vera e propria biblioteca per l'educatore, in 16 volumi.

Collegamenti