Questo sito contribuisce alla audience di

Campolóngo sul Brènta

comune in provincia di Vicenza (44 km), 141 m s.m., 9,66 km², 837 ab. (campolonghesi), patrono: Madonna del Carmine (16 luglio).

Centro posto nel fondovalle del canale del Brenta, ai piedi del versante SW dell'altopiano dei Sette Comuni. Il territorio fu donato nel sec. XIII da Alberico da Romano al monastero di Santa Croce di Campese. Dopo la caduta degli Ezzelini, si unì poi alla federazione dei Sette Comuni, seguendone le vicende storiche. La parrocchiale è stata costruita tra il 1793 e il 1826. L'agricoltura produce tabacco e uva da vino. § L'industria è attiva nei settori edile, dell'energia (centrale idroelettrica), delle pelletterie, dei materiali da costruzione, dell'arredamento e dell'abbigliamento.