Questo sito contribuisce alla audience di

Carlomanno (maestro di palazzo)

nobile franco e maestro di palazzo in Austrasia (? 715-Vienne 755). Primogenito di Carlo Martello, cui succedette (741) con il fratello Pipino il Breve, governò saggiamente favorendo la Chiesa e fruendo del suo appoggio. Ceduto il potere al fratello (747), si fece benedettino.