Questo sito contribuisce alla audience di

Carta della Scuòla

documento del Gran Consiglio del fascismo promulgato in data 15 febbraio 1939: tracciava le grandi linee in cui doveva essere riordinato e rinnovato il sistema scolastico italiano e nelle sue 29 dichiarazioni definiva il carattere sociale e politico della scuola, introducendo inoltre il principio di abbinare la scuola al lavoro, come elemento formativo. La Carta della Scuola decadde con una circolare ministeriale del 27 luglio 1943.