Questo sito contribuisce alla audience di

Cartier-Bresson, Henri

giornalista fotografo francese (Chanteloup, Seine-et-Marne, 1908-Montjustin, Provence 2004). Dopo un'esperienza cinematografica come assistente di Renoir e regista del documentario Le retour, si affermò con reportages fotografici pubblicati soprattutto da Paris Match e realizzati prima e dopo la seconda guerra mondiale in ogni parte del mondo. Nel 1947 fondò con R. Capa, D. Seymour, G. Rodger e i Vandivert l'agenzia fotografica Magnum Photos. La sua attività è testimoniata anche da molti volumi, fra cui Images à la Sauvette (1952), Danses à Bali (1954), D'une Chine à l'autre (1954), Moscou (1955), Les européens (1955), Photographies d'Henri Cartier-Bresson (1963), Chine (1964), Visage d'Asie (1972) .

Media


Non sono presenti media correlati