Questo sito contribuisce alla audience di

Casaròtti, Ilàrio

scrittore italiano (Verona 1772-Milano 1834). Padre somasco, classicista, prese parte alla polemica antiromantica. Amico di I. Pindemonte, compose poemetti didascalici (Il ferro, L'origine dei metalli, Il costume, ecc.) e lasciò anche scritti di grammatica italiana (Sopra la natura e l'uso dei dittonghi italiani, 1813).