Questo sito contribuisce alla audience di

Casimir, Hendrik Brugt Gerhard

fisico olandese (L'Aia 1909-Heeze 2000). Si laureò in fisica a Leida nel 1931, lavorò con N. Bohre con W. Paulie poi entrò nei laboratori della Philips, in Olanda. Effettuò ricerche di meccanica quantistica e studi fondamentali di termodinamica occupandosi in particolare delle proprietà termodinamiche dei superconduttori e dei processi irreversibili. Ricoprì diverse importanti cariche tra cui la presidenza della società europea di fisica. Nel 1948 scoprì l'effetto che porta il suo nome (vedi oltre), poi associato a studi teorici sulla possibilità di viaggi temporali nel passato.

Effetto Casimir

Effetto, legato ai principi della meccanica quantistica, per cui due lastre di materiale conduttore, privo di cariche elettriche, disposte parallelamente nel vuoto esercitano tra loro una piccolissima forza attrattiva, effettivamente osservata in esperimenti del 1958. L'effetto è dovuto a fluttuazioni del vuoto quantistico in un campo elettromagnetico.