Questo sito contribuisce alla audience di

Chanute, Octave

ingegnere statunitense di origine francese (Parigi 1832 -Chicago 1910). Noto progettista di ponti ferroviari in ferro, si dedicò già in età avanzata a studi di aeronautica, in collaborazione con A. M. Herring. Costruì e sperimentò personalmente veleggiatori mono- e biplani che gli permisero di esporre una precisa teoria dell'azione del vento e della portanza sulle superfici alari. Le sue ricerche e i suoi consigli ai fratelli Wright furono molto utili ai fini del loro successo.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti