Questo sito contribuisce alla audience di

Chase, Richard Volney

critico letterario e studioso statunitense (Lakeport, New Hampshire, 1914-New York 1962). Gli si devono un saggio a metà tra estetica e teoria della letteratura, Quest for Myth (1949; Ricerca del mito), un'ampia e importante monografia, Herman Melville, A Critical Study (1949), e soprattutto uno dei contributi più originali sulla narrativa americana, The American Novel and Its Tradition (1957; Il romanzo americano e la sua tradizione). È inoltre autore di libri su Emily Dickinson (1951) e Walt Whitman (1955) e di una singolare e appassionata autobiografia intellettuale, The Democratic Vista (1958; Prospettiva democratica).

Media


Non sono presenti media correlati