Questo sito contribuisce alla audience di

Chasles, Philarète

erudito francese (Mainvilliers, Chartres, 1798-Venezia 1873). Trascorse la giovinezza in Inghilterra, della cui letteratura ebbe una conoscenza approfondita. Collaboratore del Journal des Débats e della Revue des Deux Mondes, professore al Collège de France, gran viaggiatore, fu tra i primi a insegnare letterature comparate. Oltre a numerose opere critiche (anche su autori italiani, come Galileo e Aretino), ha lasciato due appassionati libri di Mémoires (1876-77).