Questo sito contribuisce alla audience di

Cingolani, Màrio

uomo politico italiano (Roma 1883-1971). Tra i fondatori del Partito Popolare (1919), fu sottosegretario al Lavoro nei due governi formati da L. Facta (1922) e aventiniano dopo il delitto Matteotti (1924). Attivo nella Resistenza, deputato alla Costituente, fu ministro dell'Aeronautica (1946-47) e della Difesa (1947) con De Gasperi, senatore di diritto (1948) e vicepresidente del Senato (1954-58).